Lierna, Il taglio degli alberi in Regione  Attacco dei 5 Stelle: «Piazza deturpata»
La piazza come si presenta ora, senza più gli alberi

Lierna, Il taglio degli alberi in Regione

Attacco dei 5 Stelle: «Piazza deturpata»

Interrogazione al Pirellone del consigliere Raffaele Erba per chiedere verifiche

Sopralluogo con gli eredi Castiglioni nel cantiere: « Proporremo il ritiro dei fondi »

La riqualificazione di piazza IV Novembre nel mirino del “Movimento 5 stelle”, con un’interrogazione depositata nei giorni scorsi che verrà discussa nelle prossime settimane in Regione.

Opinione pubblica spaccata

Nel frattempo il consigliere regionale dei grillini, Raffaele Erba, ha fatto un sopralluogo in piazza IV Novembre, di recente interessata da interventi di restyling, che hanno spaccato l’opinione pubblica in due, tra detrattori e sostenitori, così come spesso avviene in caso di opere importanti.

Al centro del contendere il taglio delle piante e dei posteggi.

All’incontro erano presenti i fratelli Piero e Giannino Castiglioni con alcuni rappresentanti del Comitato contro il taglio delle piante, che comunque sono in parte sradicate e in altra tagliate alla base già da settimane. I Castiglioni sono nipoti del famoso Giannino Castiglioni che progetto a suo tempo la piazza con la fontana ancora presente.

«Gli interventi di riqualificazione hanno deturpato la piazza - dice il consigliere Raffaele Erba - .Vogliamo vederci chiaro perché non ci risulta che le piante avessero la necessità di essere tagliate e intendiamo capire se c’è stata qualche leggerezza nell’iter di approvazione del progetto. Chiederemo a Regione Lombardia se fosse a conoscenza dello scempio compiuto in piazza IV Novembre e se intende ascoltare gli appelli dei cittadini per arginare i danni causati al patrimonio storico-culturale non solo di Lierna di tutta la Lombardia. In questo caso chiediamo che venga ritirato il contributo regionale in favore del Comune di Lierna per finanziare le opere in questione», prosegue Erba.

Altri particolari su La Provincia di Lecco in edicola lunedì 28 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA