Festival Lago e Valli. Sfilata di politici a Colico. Matteo Salvini ci sarà

Tradizioni L’edizione numero 28 segna la partenza della campagna elettorale che si preannuncia serrata. Domani sera atteso l’arrivo del ministro Giorgetti

Festival Lago e Valli. Sfilata di politici a Colico. Matteo Salvini ci sarà
Matteo Salvini stasera a Colico

La ventottesima edizione del Festival Lago e Valli, la tradizionale festa provinciale della Lega, organizzata dalla sezione Giuseppe Canclini di Colico e dal Movimento Giovani di Lecco, quest’anno segna l’avvio della lunga campagna elettorale estiva e porterà a Colico i leader del partito, dal segretario Matteo Salvini al ministro Giancarlo Giorgetti, passando dal presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana.

In vista del voto

L’appuntamento, che ha preso il via ieri sera e proseguirà per tutto il weekend, oltre ai tradizionali momenti festaioli con cibo e musica e momenti di intrattenimento, proporrà numerose opportunità di approfondimento politico, in vista del voto del prossimo 25 settembre. Gli interventi di ospiti illustri, rappresenteranno per i militanti della Lega, ma anche per i comuni cittadini che volessero farsi un’idea della linea politica tenuta dal movimento, un’importante opportunità di incontro e confronto. Lo sottolinea il referente provinciale Daniele Butti, “Quest’anno il Festival Lago e Valli si svolge in un momento molto importante dal punto di vista politico: la lunga campagna elettorale estiva prende il via proprio dal nostro territorio - afferma - Saranno presenti alcuni dei rappresentanti di maggior rilievo della Lega, esponenti nazionali e locali. L’appuntamento di Colico rappresenta un’opportunità per i militanti, ma anche per tanti cittadini, per ascoltare il pensiero della Lega, per capire l’attuale situazione italiana, per fare le proprie riflessioni e valutazioni».

Edizione numero 28

Sulla stessa lunghezza d’onda è il segretario cittadino Francesco Cappelletti, che aggiunge: «In questo particolare momento storico l’interesse per la politica deve essere ampio. Non deve essere rivolto solo a chi è attivo nel partito. Proprio per questo l’invito a partecipare alle nostre serate è esteso a tutta la cittadinanza, anche a chi non ha una sua appartenenza politica specifica. Durante la festa tutti potranno ascoltare i discorsi, ma anche parlare e confrontarsi in prima persona con i leader». Poi guardando all’evento nella sua completezza Cappelletti aggiunge: «Il festival è ormai giunto alla sua 28esima edizione ed è bello vedere che, grazie all’impegno di tutti, si riesce a dare continuità a questa tradizione, che non è solo politica , ma anche musica, ristorazione e allegria».

Gli ospiti

Il segretario della Lega, Matteo Salvini, sarà al Palalegnone di viale Padania questa sera dalle 20. Con lui anche Gian Marco Centinaio, sottosegretario di Stato per le politiche agricole alimentari e forestali, Stefano Bruno Galli, assessore alla Cultura e Autonomia di Regione Lombardia, i senatori Antonella Faggi e Paolo Arrigoni. Domani, sabato 30 luglio, interverranno il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti, il capogruppo al Senato Massimiliano Romeo, il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e l’assessore regionale Massimo Sertori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA