Esino, era disperso sul Cainallo  Il cane Paride salvato dai pompieri
Esino - Il cane era finito in un canalone del Cainallo (Foto by Foto dei Vigili del fuoco)

Esino, era disperso sul Cainallo

Il cane Paride salvato dai pompieri

Era finito in un canalone e no riusciva a risalire

Esino Lario

È stato necessario l’intervento dell’elisoccorso dei Vigili del Fuoco per individuare e recuperare Paride, un cane di piccola taglia che stamattina si era perso in un canalone sopra il Cainallo, nel Comune di Esino Lario. Il cagnolino, a passeggio insieme ai proprietari, si era allontanato per inseguire un animale selvatico, finendo in una zona particolarmente impervia. Alle 7 di mattina è scattata la chiamata di emergenza con l’intervento di una squadra Saf (Il nucelo speleo alpino fluviale dei pompieri) del comando di piazza Bione a Lecco e dell’elinucleo dei Vigili del fuoco di Varese. Le operazioni si sono rivelate particolarmente impegnative per la zona impervia in cui il povero animale era finito e cioè in un profondo canalone da cui non era stato più in grado di uscire autonomamente, rischiando di cadere in un dirupo. Ci sono volute tre ore ai Vigili del Fuoco per individuare e portare in salvo il cagnolino, riconsegnandolo così ai proprietari da cui si era allontanato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA