Il cinema a Le Piazze  L’assessore dice sì «Si può fare»
Il Bennet a Le Piazze chuiderà il 31 ottobre

Il cinema a Le Piazze

L’assessore dice sì «Si può fare»

Gaia Bolognini conferma la disponibilità , a livello urbanistico nessun ostacolo alla realizzazione «Non ci sono state richieste ma sarebbero ben accolte»

L’idea è tutt’altro che stravagante: una sala cinematografica nel supermercato Bennet de Le Piazze potrebbe essere davvero la soluzione più facile e pratica alla carenza di cinema in città.

Quella che era solo una boutade che animava le discussioni sui social potrebbe diventare realtà, se qualcuno la cogliesse.

Nessun ostacolo

A livello urbanistico infatti, fatte le dovute verifiche salta fuori che quell’area è sì prevalentemente commerciale ma con dei distinguo e in seconda battuta può ospitare anche sale di intrattenimento e spettacolo. Ovvero cinema.

«Nulla vieta che al Bennet possa subentrare una sala cinematografica - dice l’assessore Gaia Bolognini - è vero che il Pgt prevede un’area apposita per realizzare la multisala in viale Valsugana ma in questo contesto seppur con qualche modifica ci può stare. Nessuno però ci ha presentato un progetto e nemmeno una manifestazione di interesse per cui al momento non si può parlare di imminente apertura di un nuovo cinema. Se qualcuno fosse interessato però noi siamo più che disponibili a verificare il progetto. L'apertura di un nuovo cinema in città è in cima alle nostre priorità»

Ora dunque si può solo sperare che gli operatori che già nei mesi scorsi si erano dimostrati interessati a investire in città, accettino la sfida.

Il supermercato Bennet si trova al piano meno uno del centro commerciale (il primo aperto in città) ed è già dotato di parcheggi di pertinenza. 

«Poi si dovrà verificare nei dettagli la proposta, qualora arrivasse - continua Bolognini - però in effetti si, le pertinenze già ci sono».

E non è un particolare da poco se si pensa che Cinelandia avrebbe voluto realizzare un multisala in via pergola ma non ha avuto l’autorizzazione perchè non era intenzionato a realizzare i parcheggi. Il lato più costoso di tutta l’operazione. In questo caso ci sarebbe solo da investire nella realizzazione della sala.

Chiusura a fine ottobre

Il Bennet chiuderà i battenti il 31 ottobre e i 23 dipendenti saranno riassorbiti in altri supermercati.

In un primo momento si temeva che potesse subentrare un nuovo negozio dei cinesi ma l’ipotesi è stata esclusa visto che proprio in quella zona hanno chiuso per troppa concorrenza. Si aspetta ancora di conoscere se qualcuno vorrà accogliere la sfida.


© RIPRODUZIONE RISERVATA