Con note di condivisione
Maresso torna Woodstock

Spazio alla musica dal 28 maggio al 2 giugno 2009. Davide Van de Sfroos sul palco venerdì 29 maggio. La band tribute dei Nomadi in scena il 29 maggio

Con note di condivisione Maresso torna Woodstock

Maresso di Missaglia torna a ospitare "Note di condivisione", la tradizionale kermesse benefica organizzata dall'associazione "A forca da partilha". Dal 28 maggio al 2 giugno si succederanno sul palco allestito nel teatro tenda presso Cascina Borromeo i Damatrà, I Luf e Sulutumana (dalle 21 del 28 maggio, offerta libera), Pericolodincendio e Davide Van de Sfroos (dalle 20,30 del 29 maggio, ingresso 15 euro), Audioinsonno e Ma noi no, la band tribute dei Nomadi, che ha sostituito il noto gruppo che ha annullato tutte le date fino al 18 giugno per l'intervento al quale è stato sottoposto il cantante Danilo Sacco (ingresso libero), Pink Floyd Day e BermudAcousticTrio (31 maggio, ore 14,30, 5 euro); Ale e Franz , Flavio Oreglio e Alberto Patrucco (1 giugno ore 21, 12 euro), I Legnanesi (2 giugno, 15 e 20 euro). Tutto il ricavato della manifestazione andrà a favore andrà a favore dei "meninos de rua" di Salvador Bahia, della Comunità Emmaus di Recife, della missione di Poxorèu-Mato Grosso (Brasile), del progetto Sololo, della cooperativa Casa Amica di Merate e della casa alloggio per disabili Il Granaio di Paderno d'Adda. Un bus navetta collegherà la zona della manifestazione ai parcheggi. Sabato 30 maggio 2009 i Nomadi saranno presenti al campo sportivo di Monticello dove dalle 16 è in programma una partita di calcio tra la band e gli amministratori lecchesi. In serata sarà presente anche alla consegna della quarta edizione del "Premio della condivisione Angelo Romano" a padre Miguel Ramon, da 26 anni missionario nelle favelas di Salvador Bahia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA