Monte Piazzo, un'altra giornata
di lunghe code e grandi disagi

È stata un'altra giornata di superlavoro, quella di oggi, per gli agenti della Polizia stradale di Lecco e Bellano, alle prese con gli inevitabli disagi viabilistici lungo la provinciale 72 legati alla chiusura della statale 36 tra Bellano e Colico per i noti problemi della galleria Monte Piazzo

Monte Piazzo, un'altra giornata di lunghe code e grandi disagi
LECCO Traffico intenso per l'intera giornata, con punte critiche in modo particolare tra le 13 e le 16. È stata un'altra giornata di superlavoro, quella di oggu, per gli agenti della Polizia stradale di Lecco e Bellano, alle prese con gli inevitabli disagi viabilistici lungo la provinciale 72 legati alla chiusura della statale 36 tra Bellano e Colico per i noti problemi della galleria Monte Piazzo.
Per cercare di rendere il traffico più fluido, per tutta la giornata le pattuglie della Polizia stradale hanno fatto la staffetta, soprattutto in prossimità dei sensi unici alternati e sotto le gallerie, dove l'"incrocio" tra mezzi pesanti diventa pericoloso e di difficile gestione. Preziosa la collaborazione con i comandi della Polizia locale dei paesi rivieraschi, che hanno dato man forte agli agenti della Stradale a gestire il traffico. E nei prossimi giorni è prevista un'implementazione delle pattuglie a disposizione della Polizia di Stato per gestire l'emergenza.
Insomma, forti congestionamenti un po' ovunque, con code anche lunghissime.
In questi ultimi minuti, per esempio, è stato istituito il senso unico alternato tra Dervio e Fiumelatte, sulla sp 72, con pause di mezzora, per cercare di smaltire le code. In direzione Sud, però, è possibile rientrare sulla 36 a Dervio.

Se avete criticità da segnalare, o volete raccontare la vostra giornata di ordinaria follia sulle strade del lago, commentare la notizia sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/pages/La-Provincia-di-Lecco/110238882347636?ref=ts&fref=ts oppure inviate una e-mail a [email protected]

© RIPRODUZIONE RISERVATA