Mercoledì 10 Aprile 2013

Lecco, ci sono furti a raffica
Al Bione chiedono telecamere

LECCO - Bione sotto assedio dei ladri? È la domanda che sorge spontanea a sentire le lamentele degli utenti del centro sportivo. Sotto accusa è la sicurezza del parcheggio appena rimesso a nuovo dal Comune: le segnalazioni di autovetture con vetri rotti, portiere scassinate e valori trafugati sono continue.
Anche se poi, evidentemente, non tutti denunciano l'accaduto perché alla caserma dei carabinieri negano che il fenomeno sia fuori controllo. Il capitano Francesco Motta parla di furti nella norma, soprattutto se considerati in un arco temporale di più anni. Ma gli utenti del centro sportivo sono tutti concordi: nel parcheggio regna il Far West.
La videosorveglianza è la più richiesta tra gli utenti del centro sportivo: «Rubano anche in piscina, negli spogliatoi di atletica», denunciano in tanti.

m.galli

© riproduzione riservata