Olginate: casa di riposo
pronta entro quest'anno

I lavori procedono a pieno ritmo. Al più tardi entro i primi mesi del 2011 verranno trasferiti i nonnini ora ospiti in via Marconi e a Lierna

Olginate: casa di riposo pronta entro quest'anno
C'è una data per la nuova casa di riposo di Olginate: entro fine anno, o al massimo per l'inizio del 2011 si effettuerà il trasloco e si chiuderà la storica residenza sanitaria per anziani di via Marconi. Mentre per il sogno di realizzare un nuovo e moderno oratorio, occorrerà attendere ancora parecchio.
Sono questi i due più grandi progetti che la parrocchia di Sant'Agnese vuole vedere realizzati, per gli anziani e per i giovani del paese. Sul fronte della realizzazione della nuova e attesa rsa, ci sono buone notizie. Dopotutto gli sviluppi, sono sotto gli occhi di tutti. I lavori al cantiere di via Cesare Cantù procedono ad una velocità mai vista, e soprattutto proseguono bene. Come conferma il parroco don Eugenio Folcio: «L'opera procede bene, gli operai sono a buon punto e si tratta per lo più di completare la struttura all'interno». Resterebbe da affrontare il discorso ben più delicato, del trasloco degli utenti dalla casa di riposo di Olginate e da quella di Lierna, il parroco azzarda una tempistica. «Sembra che per la fine del 2010 o al massimo, per i primi mesi del nuovo anno, si potrebbe pensare di effettuare già il trasloco».

© RIPRODUZIONE RISERVATA