Ordigno bellico sulla Milano-Asso  Circolazione ripresa alle 18,30
La stazione ferroviaria di Erba (archivio)

Ordigno bellico sulla Milano-Asso

Circolazione ripresa alle 18,30

È stato trovato tra le stazioni di Palazzolo e Cormano. Trenord prevede ritardi fino a 40 minuti

Un ordigno bellico rinvenuto poco dopo le 16,45 di lunedì 17 febbraio a Paderno Dugnano ha bloccato la circolazione dei treni fra le stazioni di Palazzolo Milanese e Cormano-Cusano, mandando in tilt tutta la linea ferroviaria Milano-Asso. L’emergenza è durata fino alle 18,30 quando la circolazione è ripresa. Trenord annuncia ritardi fino a 40 minuti

Fino alla ripartenza dei convogli Trenord ha invitato i pendolari in partenza da Milano a raggiungere Cesano Maderno con la linea S9, per poi proseguire con i primi treni utili verso Palazzolo Milanese; i passeggeri in partenza da Asso potevano prendere i treni per Cesano Maderno, per poi proseguire fino a Milano con la linea S9. Tra le stazioni di Palazzolo e Cormano sono stati attivati autobus sostitutivi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA