Mercoledì 21 Maggio 2014

Tragedia sul lavoro:

imprenditore ucciso dal camion

I soccorsi all’uomo, trasportato all’ospedale San Gerardo di Monza

Una terribile tragedia sul lavoro si è verificata nel primo pomeriggio di oggi a Sovico, in provincia di Monza Brianza: un uomo di , 53 anni, imprenditore di Colico è morto per le ferite riportate alla testa mentre stava scaricando con il fratello un muletto da un camion.

L’uomo è stato subito soccorso dal 118, è stato trasportato da un’ambulanza della Croce Verde di Lissone all’ospedale San Gerardo di Monza dove è purtroppo deceduto pochi minuti dopo il ricovero: troppo gravi le ferite riportate nell’incidente. Comprensibilmente sotto choc il fratello, con il quale la vittima era titolare dell’azienda di attività di recupero” di Colico.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani mattina, 22 maggio

© riproduzione riservata