Tragedia del Mottarone
Originaria di Porlezza
una delle 14 vittime

Elisabetta Personini aveva 38 anni. Morto anche il marito e il figlio di 5 anni

Tragedia del Mottarone Originaria di Porlezza una delle 14 vittime
Un’immagine della funivia precipitata

C’è anche una donna originaria di Porlezza - ma da anni trasferitasi a Vedano Olona con la famiglia - tra le vittime della tragedia del Mottarone, la funivia di Stresa che domenica poco dopo le 12 è precipitata da venti metri a causa del cedimento di un cavo. Una tragedia immane, con 14 morti e un solo sopravvissuto.

Si tratta di Elisabetta Personini, 38 anni, la cui famiglia vive ancora a Piano di Porlezza. Con lei è morto anche il marito Vittorio Zorloni, 55 anni e Mattia, di 5 anni, il loro bambino. Quest’ultimo era stato uno dei due portati ancora in vita in ospedale ma le ferite si sono rivelate troppo gravi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA