Studente annegato a Villa Geno Il ministro: «Commozione»
Il tentativo disperato dei soccorritori di salvare la vita al giovane studente (Foto by fotoservizio butti)

Studente annegato a Villa Geno
Il ministro: «Commozione»

Quindicenne di Gironico voleva festeggiare con gli amici la fine dell’anno scolastico

Como

Fino all’ultimo si è sperato in un miracolo, come quello di quattro anni fa quando un ragazzo fu salvato dopo essere rimasto sott’acqua per 40 minuti. Maxwell purtroppo no. Durante il viaggio verso l’ospedale e poi ancora il volo in elicottero alla volta di Bergamo non hanno mai smesso di rianimarlo. Invano.

Tragedia, ieri a mezzogiorno, nelle acque del lago di fianco a Villa Geno. Maxwell Osei, 15 anni appena, studente del Cfp di Monte Olimpino, residente a Gironico, ha perso la vita. È annegato dopo essersi tuffato per festeggiare, assieme agli amici e ai compagni di scuola, la fine dell’anno scolastico.

«Stringo con commozione, in un abbraccio, la famiglia, i compagni di classe, gli insegnanti, la comunità della scuola del ragazzo che si è tuffato nel lago di Como e, purtroppo, non è riemerso» ha scritto su facebook il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti. In lutto anche il Gruppo Sportivo Villa Guardia, dove Maxwell giocava a calcio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA