Spari a Castello

È tentato omicidio

In cella un pregiudicato, ma la vittima lo difende: «Colpo accidentale»

Sequestrata una mitraglietta da guerra Skorpion

Spari a Castello È tentato omicidio
Indetta dai carabinieri una conferenza stampa

Un uomo di 63 anni di Castello Dell’Acqua - Valter Bonelli - è in stato di fermo, fortemente indiziato di tentato omicidio per aver ferito un conoscente dopo una lite scoppiata per futili motivi.

Il ferito, 52 anni è stato giudicato guaribile in una ventina di

giorni. Stando al suo racconto si sarebbe trattato di un incidente, ma i carabinieri di Sondrio non credono a questa versione.

L’arma, una mitraglietta Skorpion utilizzata anche dalle Br e la cui detenzione è illegale, è stata ritrovata ore dopo nascosta all’interno di un trattore nel fienile dell’arrestato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA