Venerdì 22 Agosto 2014

Scuola, in ritardo le nomine

A Lecco scatta l’allarme presidi

L’istituto Grassi di Lecco, ancora senza preside come altre scuole della provincia

Presidi da nominare. Un ritardo sulla tabella di marcia che preoccupa la Cisl scuola.

«Dall’Ufficio scolastico regionale, tramite la Regione, è stata inoltrata al Miur, la richiesta per nominare 162 nuovi presidi in tutta la Lombardia - spiega Mario Rampello della Cisl – a oggi però non c’è ancora nulla di certo,e il primo settembre devono iniziare le programmazioni. Nella nostra provincia ci sono scuole dove è fondamentale la nomina di un preside titolare, come al liceo scientifico e musicale Grassi, al Bertacchi, al Rota di Calolziocorte e al Viganò di Merate. Tutte scuole superiori con tanti iscritti».

Tutti i dettagli e l’elenco delle scuole senza preside su “La Provincia di Lecco” in edicola venerdì 22 agosto

LECCO

© riproduzione riservata