Venerdì 17 Ottobre 2014

Riecco l’area Pagani

Un po’ meno cemento

visto che c’è la crisi

L’area dell’ex Pagani dove dovrebbe sorgere l’intervento residenziale e commerciale

É l’ultima spina nel fianco della città. Un intervento tra i più massicci realizzati su un’area dismessa in città, uno degli ultimi approvati definitivamente durante la legislatura Faggi e mai veramente metabolizzati.

Ora a distanza di cinque anni e senza aver mai iniziato i lavori (sono stati eliminati solo i capannoni) la proprietà ha chiesto una variante per ridurre i volumi e distribuirli in maniera differente.

Il piano di lottizzazione dell’ex area Pagani tra via Belfiore, via Lamarmora e via Montelungo aveva provocato un lungo dibattito in città, il quartiere era insorto contro l’ennesima colata di cemento e comitati di cittadini avevano cercato in ogni modo di bloccarlo, c’era stato anche un esposto in procura. E ora torna di attualità.

Leggi i particolari sull’edizione de La Provincia in edicola venerdì 17 ottobre

© riproduzione riservata