Martedì 16 Settembre 2014

Provoca incidente e fugge

Nei guai autista colichese

Nei guai il titolare di un’azienda edile di Colico per alcuni pannelli di polistirene caduti da un auotreno in una galleria della superstrada 36 e che sono stati causa diun piccolo incidente stradale.

L’episodio si era verificato la scorsa settimana, quando appunto un autotreno diretto a Colico perdeva parte del carico , pannelli di plistirene utilizzato per la formazione di cappotti isolanti nelle pareti. Incurante dell’accaduto, l’autista dell’autotreno proseguiva però il viaggio, lasciando i pannelli sulla carreggiata. Pannelli che sono stati la causa di un successivo incidente stradale fortunatamente senza feriti.

Dalla visione delle registrazioni delle telecamere presenti all’interno delle gallerie, inoltre, il reparto bellanese della polizia stradale notava le “manovre” di un’autovettura con due persone a bordo sopraggiunta poco dopo lo stesso incidente. Il passeggero dell’auto, una volta sceso, si preoccupava di raccogliere parte dei pannelli caduto e caricarli sulla stessa auto. Evidentemente - è stata la conclusione degli agenti - per occultare le “prove” della perdita del carico da parte dell’autotreno.

L’articolo su La Provincia di Lecco del 17 settembre

© riproduzione riservata