Olgiate: 200 kg di rame

sottratti al cimitero

Olgiate: 200 kg di rame sottratti al cimitero
Ladri a caccia di rame

Duecento chili di rame sottratti dai tetti delle cappelle del cimitero di Olgiate Molgora.

Il furto risale a più di una settimana fa ma solo qualche giorno più tardi l’amministrazione del sindaco Dorina Zucchi ha saputo che anche nel suo paese erano arrivati i predoni dell’oro rosso.

Nottetempo, approfittando del fatto che il camposanto si trova in una zona isolata, i ladri hanno raggiunto il loro obiettivo e, senza paura di essere disturbati, hanno smontato i pluviali. Alla fine della notte di lavoro, dopo avere probabilmente caricato tutti i 200 chilogrammi su un camion, se ne sono andati.

Sono in corso indagini per cercare di risalire agli autori del colpo, anche analizzando le immagini del sistema di videosorveglianza che tiene sotto controllo le strade cittadine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA