Martedì 23 Settembre 2014

«Noi, la pattumiera d’Italia?»

La ribellione di Lega e 5 Stelle

Il forno inceneritore di Valmadrera: no a bruciare i rifiuti degli altri, secondo la Lega e il M5S

Si è creato un vero e proprio “asse” spontaneo Lega Nord-Movimento Cinque Stelle sulla questione rifiuti. Entrambi i partiti, pur se da opposti schieramenti, si sono ribellati al decreto “Sblocca Italia” che all’articolo 35, prevede massicci arrivi di rifiuti dal Sud perché vengano bruciati negli inceneritori del Nord. “Rifiuti dal Sud al Nord? No, grazie!”. Il senatore della Lega Nord Paolo Arrigoni rimanda al mittente la proposta del Governo di spedire al Nord tonnellate di rifiuti di Centro e Sud, «per risolvere la cronica incapacità di politici e amministratori che hanno rovin

Il Movimento Cinque Stelle, indirettamente, dà manforte. Infatti si è presentato ieri mattina nell’aula del Consiglio regionale con sacchetti della spazzatura con la scritta “Regalo di Renzi alla Lombardia”.

il servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola mercoledì 24 settembre

Lecco

© riproduzione riservata