Merate, piove troppo

Notte bianca a settembre

Gli organizzatori: «Previsioni meteo impietose»

Congelato il programma previsto per domani

Melita Toniolo e dj torneranno dopo le vacanze

Merate, piove troppo Notte bianca a settembre
Ciao ciao notte bianca, il rischio era di vedersela rovinare dalle piogge eccezionali di quest’anno

Notte Bianca a Merate rinviata «causa maltempo».

Le previsioni sono impietose, c’è possibilità di temporali e pioggia fino alle otto di sera e gli organizzatori non se la sono sentita di rischiare. Tutti la aspettavano per domani, il programma era di tutto rispetto e prometteva di attirare centinaia se non migliaia di persone. L’anno scorso era stato fatto il pienone. I commercianti avevano tenuto aperto e la serata era stato un vero successo.

Le premesse per un bis c’erano veramente tutte, dalla madrina Melita Toniolo ai dj di fama nazionale, alle mille attrattive. Purtroppo le «previsioni meteorologiche assolutamente infauste» hanno spinto l’associazione Giovani per Merate, a disdire. «Siamo consci dell’attesa che si era generata – dice il presidente Edoardo Gargantini - e degli sforzi organizzativi che tutti avevano profuso in vista dell’evento e, proprio perché non siano completamente dispersi, abbiamo ritenuto di dover rinviare al 13 settembre»

© RIPRODUZIONE RISERVATA