Mandello, si ricorda De André

con Di Cioccio e Fabbri

Mandello, si  ricorda De André  con Di Cioccio e Fabbri

I due musicisti della PFM rendono omaggio alla memoria del cantautore genovese nel sedicesimo anniversario della scomparsa

Domani sera concerto degli Slow Feet con Franz Di Cioccio e Lucio Fabbri, della Premiata Forneria Marconi, al cinema teatro comunale, che proporranno brani di Fabrizio De André, a cui il teatro è intitolato. Ricorre infatti il sedicesimo anniversario della scomparsa del cantautore genovese, e molti locali del Lecchese gli dedicheranno un concerto tributo.
Come la Sala Sironi di Osnago.

Il concerto inizierà alle 21, biglietto d’ingresso 10 euro (con possibiltà di riduzioni).

A questo appuntamento seguiranno quelli del 31 gennaio con Ale e Franz e del 28 febbraio con Marco Columbro e Gaia De Laurentis. I tre eventi costituiscono il nucleo di un cartellone teatrale in cui l’amministrazione di Mandello ha voluto alternare spettacoli e concerti a ingresso libero ad altri, i prossimi appunto, a pagamento, ma con prezzi di biglietti e abbonamenti decisamente interessanti e volti a favorire la più ampia partecipazione popolare, in tempi di crisi non solo economica ma anche culturale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA