Domenica 07 Settembre 2014

Malgrate, il lungolago va avanti

Poi attenzione al Ponte Visconti

Il nuovo lungolago di Malgrate

E’ la Protec Sas, di Duilio Albricci - con sede a Grassobbio, Bergamo – a occuparsi della progettazione esecutiva del quarto e quinto lotto del nuovo lungolago.

Secondo quanto illustrato dall’amministrazione comunale «interesseranno l’area in via Italia, da dove s’è concluso il secondo lotto fino al parcheggio verso il lago: l’obiettivo è la naturale continuità dei percorsi pedonali e ciclabili già evidenti nei lotti realizzati precedentemente; è prevista inoltre la riqualificazione del viale delle Rimembranze e dello spazio adiacente al cippo in memoria dei Caduti che necessita di essere valorizzato. Infine, è in programma la riqualificazione anche sino al ponte Azzone Visconti».

L’articolo su La Provincia di Lecco del 7 settembre

© riproduzione riservata