Lugano, denunciato italiano  Ha travolto madre e figlio  ed è scappato
Una’auto della Polizia Cantonale, foto di archivio (Foto by Pozzoni Carlo)

Lugano, denunciato italiano

Ha travolto madre e figlio

ed è scappato

L’incidente a Viganello, mamma e bambino di 8 anni erano in scooter, per loro ferite lievi

E’ stato identificato dalla Polizia svizzera l’automobilista pirata che ieri a Lugano Viganello ha investito uno scooter su cui viaggiavano una mamma di 46 anni con il figlio di 8.

L’uomo, specifica la polizia cantonale, è un 45 enne cittadino italiano di origine pachistana residente nel Luganese, ” interrogato e denunciato al Ministero pubblico per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale, sospetta guida in stato di inattitudine, inosservanza dei doveri in caso di incidente e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti”.

Non è chiaro se avesse assunto droghe o gli siano trovate sostanze in auto.

Mamma e figlio hanno riportato ferite fortunatamente lievi

© RIPRODUZIONE RISERVATA