Lunedì 15 Luglio 2013

Lecco, biglietti del bus falsi

Denunciate due ucraine

Lecco - Le due donne sono state denunciate dai carabinieri del Norm di Lecco

Viaggiavano con biglietti del bus falsi ma sono state scoperte e denunciate dai carabinieri del Nucleo operativo.

Protagoniste della vicenda due cittadine di nazionalità ucraina, di 53 e 51 anni residenti a Calolziocorte e a Lecco: le due donne sono state trovate in possesso di tagliandi della regione falsificati che permettevano di viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici.

A rendersi conto dell’anomalia è stato un conducente del bus che ha chiamato il 112: sul posto sono giunti i militari che hanno sequestrato i tre biglietti. Dall’accertamento è emerso che erano stati contraffatti e le due donne sono state denunciate in Procura per truffa e falsità.

© riproduzione riservata