Lecco, tremila peruviani in processione  Centro fermo, poi grigliate e picnic
Velo di pizzo bianco per le donne in processione

Lecco, tremila peruviani in processione

Centro fermo, poi grigliate e picnic

Tre ore da Pescarenico a San Nicolò con un baldacchino di due tonnellate

Le donne con il velo di pizzo bianco, gli uomini con la tunica viola della confraternita Hermandad del Señor de los milagros di Milano.Nell’aria il profumo dell’incenso. Oltre tremila fedeli cattolico di origine peruviana ieri mattina sono arrivati in città per la processione diocesana del Señor de los milagros, il signore dei Miracoli.

Processione partita attorno a mezzogiorno dall’oratorio di Pescarenico e giunta nel primo pomeriggio alla basilica di San Nicolò per la cerimonia religiosa. Una processione lenta che ha mandato il tilt il traffico, con corso Martiri bloccato, il fiume di persone si è poi diretto verso via Amendola, via Cairoli, via Cavour, via Roma, piazza XX Settembre, piazza Cermenati.

Al centro la statua del Signore dei Miracoli, due tonnellate dipeso, posizionata su un baldacchino e trasportata in spalla, a turni, da trenta fedeli, pronti a darsi il cambio.

Foto e particolari sul quotidiano di lunedì 28 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA