“Le spose di Maggio”, cercasi fotografie  Viaggio nel tempo sulle orme di Pessina
Cremeno - Il matrimonio tra il fotografo Giuseppe Pessina e Rinetta Invernizzi: era il settembre 1909

“Le spose di Maggio”, cercasi fotografie

Viaggio nel tempo sulle orme di Pessina

Cremeno, Caccia alle immagini scattate durante le nozze

celebrate nella piccola frazione

“Le spose di Maggio. Le spose a Maggio. Matrimoni e curiosità di un piccolo paese di montagna”: questo il titolo della curiosa iniziativa promossa da Marialuisa Invernizzi, titolare dell’agriturismo “Cascina La Cornella”, in collaborazione con la cooperativa “Le Betulle” che ha sede proprio nella frazione di Maggio. Per l’occasione, la Invernizzi ha tirato fuori dal cassetto una foto, risalente al 1909, del matrimonio del noto fotografo Giuseppe Pessina: «Mio lontano parente, precursore dell’autoscatto». Una sorta di “selfie” di più di un secolo fa, insomma.

«Due gli obiettivi dell’iniziativa - continua l’imprenditrice valsassinese - da un lato raccogliere fotografie e testimonianze dei matrimoni che si sono svolti a Maggio nel corso dell’ultimo secolo, coinvolgendo quindi tutte quelle coppie, maggesi e non, che hanno rallegrato la piazza del paese nel giorno delle loro nozze: dare poi vita ad una mostra fotografica vera e propria che si svolgerà durante il periodo estivo».

« E dall’altro lato - prosegue - far conoscere la nuova sede della comunità Le Betulle, che a breve si sposterà in piazza a Maggio all’interno di quello che era un tempo l’albergo Al Cacciatore. Nato come Trattoria Invernizzi, divenne albergo. Da sempre luogo di accoglienza fu teatro di numerosi matrimoni, tra cui quello di Rinetta Invernizzi, figlia dei gestori con il fotografo lecchese Giuseppe Pessina».

Gli organizzatori invitano quanti lo desiderano (maggesi e non) a partecipare all’iniziativa consegnando alla “Cascina La Cornella” in via Giovanni Pascoli 16, a Cremeno, un’immagine del loro matrimonio o di loro parenti che sia stato celebrato in paese. Verrà chiesto di compilare un breve questionario, così da avere alcune informazioni utili ai fini della mostra e del materiale che la caratterizzerà.

La mostra verrà inaugurata nel periodo estivo: la data esatta è ancora da stabilirsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA