La Fiera di Alzate
verso quota 50mila
Oggi il gran finale

Dal concorso zootecnico ai fuochi d’artificio si annuncia un’altra giornata ricchissima di eventi. Il sindaco: «Grande partecipazione da tutto il territorio»

La Fiera di Alzate verso quota 50mila Oggi il gran finale
ALZATE - La Fiera della Madonna di Rogoredo

C’è un unico aspetto che il comitato organizzatore e i volontari non posso controllare, il meteo. Ma alla fine i nuvoloni e la pioggia della prima mattina, ieri, hanno ceduto il posto ad ampie schiarite e sole, regalando così alla seconda giornata della Fiera secolare di settembre della Madonna di Rogoredo un clima davvero gradevole e una domenica ancora molto affollata. D’altronde la manifestazione viaggia su grandi numeri, e – se la pioggia non ci mette lo zampino, come è tornata a fare in serata – accoglie circa 50mila persone in tre giorni. E oggi tocca al gran finale, con la mostra zootecnica e, in serata, lo spettacolo dei fuochi d’artificio.

«Alla cerimonia della consegna del cero, venerdì, l’inaugurazione della fiera – osserva il primo cittadino Mario Anastasia – hanno partecipato quattordici sindaci, a riprova di quanto questo evento sia radicato, e sia un evento del territorio e non solo di Alzate Brianza».

I servizi e il programma su “La Provincia” di lunedì 9 settembre 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA