In 15mila per i pesci speciali  di Esotika a Lariofiere
Una mostra molto affollata piena di persone interessate (Foto by Bartesaghi)

In 15mila per i pesci speciali

di Esotika a Lariofiere

Affluenza altissima per l’esposizione Viaggio tra, uccelli rari, topolini, gechi e serpenti La nuova moda degli insetti che si tengono nelle teche

Esotika conquista il pubblico di Como e Lecco e conferma di essere la fiera di riferimento per gli appassionati di animali, domestici, ed esotici, della Lombardia.

Sono stati 15 mila i visitatori del centro espositivo Lariofiere, nelle due giornate di sabato e domenica, 1 e 2 aprile, come conferma l’organizzatore Daniel Baiocco: «Meno gente forse al sabato, ma un afflusso continuo domenica. Siamo soddisfatti. Siamo in linea con l’anno scorso».

In mostra circa 10 mila specie, tra pesci, uccelli rari, topolini, insetti, serpenti, camaleonti, gechi, tartarughe, ma anche cani grazie alla presenza di allevatori, alcuni della zona, e tanti gatti. Una sezione della mostra per la prima volta è stata dedicata proprio ai felini grazie alla competizione internazionale che ha eletto i tre esemplari migliori su 110 iscritti, tra miglior cucciolo e miglior adulto sterilizzato e miglior adulto non sterilizzato. Un’iniziativa, questa, realizzata grazie all’associazione 44 gatti cat club di Verona.

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 3 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA