Il ritorno del Fantic Issimo  Ma questa volta è elettrico
Il Fantic Issimo a motore elettrico

Il ritorno del Fantic Issimo

Ma questa volta è elettrico

La casa di Barzago ha ora sede in Veneto, presentato un mezzo a pedalata assistita

Torna la Fantic Motor con l’Issimo un veicolo innovativo e green che si rifà, almeno con il nome, al ciclomotore anni Settanta.

La Fantic Motor che da anni ha la sua sede a Dosson di Casier in provincia di Treviso ha presentato il Fantic Issimo. Per tutti coloro che hanno almeno cinquant’anni, l’Issimo è ciclomotore realizzato a Barzago dalla “vecchia” Fantic Motor. Un motorino molto ricercato dai giovani perché era il più performante che il mercato in quegli anni poteva offrire.

Oggi l’Issimo o meglio il FanticIssimo è un veicolo a due ruote di ultima generazione, un veicolo green, bello curato, comodo e razionale. Ma non è un ciclomotore con motore termico ma di un concept rivoluzionario. Un mezzo che è un vero e proprio mix tra un ciclomotore e una bicicletta ad impatto ambientale zero perché oltre ai pedali l’Issimo ha anche un motore elettrico che facilita la mobilità.

La Fantic, quella trevigiana, segue la tradizione con un mezzo innovativo dal design ricercato. Lo abbiamo provato a Milano e anche chi non ama in particolare le biciclette si deve ricredere perché l’Issimo è si un veicolo a pedalata assistita ma quando si sale sembra di essere su un ciclomotore. Freni modulari idraulici a disco diametro 180 mm, sella comoda, pneumatici per l’uso anche al di fuori dalla strada asfaltata, forcella a lunga escursione e un cambio a cinque rapporti fanno del FanticIssimo un mezzo innovativo e adatto a tutti.

Due dati riguardanti il motore elettrico, per coloro che meglio di altri sanno leggere i valori del nuovo Fantic Issimo: potenza massima 250 Watt e 36 Volt e una coppia di 80 Nm e un peso globale del nuovo veicolo al di sotto dei 30 kg. La batteria di ultima generazione a ioni di litio permette all’ Issimo di percorrere tranquillamente dai 70 ai 120 km senza il rischio di rimanere senza energia. E poi c’è anche la possibilità di collegarsi con lo smartphone per avere qualsiasi tipo di informazione sul percorso e sui consumi. Due sono le versioni del Fantic Issimo l’Urban e il Fun il primo consigliato per l’uso cittadino il secondo anche per l’utilizzo su strade sterrate. L’Issimo sarà in vendita a partire dal 15 ottobre a un prezzo di 2.990 euro chiavi in mano. n


© RIPRODUZIONE RISERVATA