Green pass, mascherine e obblighi
Cosa è cambiato dal 1 aprile

Per bar e ristoranti nessun documento all’aperto e certificazione base per stare all’interno. Ffp2 sui mezzi, per spettacoli e competizioni sportive, Dad se si è contagiati e se ci sono più di quattro casi in classe

Green pass, mascherine e obblighi Cosa è cambiato dal 1 aprile
La mascherina resta obbligatoria all’interno sino al Primo Maggio
(Foto di Luca Gianatti)

Fine dell’emergenza. A distanza di due anni e tre mesi da quel 31 gennaio 2020 in cui fu dichiarato per la prima volta lo stato d’emergenza a causa della pandemia, da oggi gli italiani escono, almeno formalmente, dal tunnel delle prescrizioni, dei vincoli, dei divieti. In realtà però la pandemia non è terminata, anche se la campagna vaccinale ne ha certamente attutito gli effetti più gravi, e qualche norma di prevenzione continuerà a essere imposta. Vediamo cosa succede.

1 Bar e ristoranti, da oggi possono accedere tutti?

Da oggi non servirà alcun documento per ordinare cibo o bevande se ci si siede all’aperto. Scompare l’obbligo di esibire il Green pass.

2 E se invece voglio sedermi all’interno del locale?

In questo caso sarà necessario mostrare il Green pass base, che si ottiene con la vaccinazione, la guarigione dal Covid o con un tampone antigenico (vale 48 ore)o molecolare (vale 72 ore) negativo. La necessità della certificazione verde sparirà del tutto, anche per i locali al chiuso, dal 1 maggio.

3 Il pass verde serve ancora per accedere agli alberghi?

L’ingresso negli alberghi da oggi è libero e non deve essere mostrato nessun Green pass. Per accedere, invece, a palestre, piscine e Spa dell’hotel, serve il Super Green pass. Lo stesso vale se si deve seguire un convegno in un hotel.

4 Parrucchieri e barbieri: i clienti devono mostrare ancora il Green pass?

No, non è più necessario. Resta però l’obbligo di indossare la mascherina.

5 Per andare nei negozi non di generi di prima necessità serve qualche documento?

No, chiunque potrà recarsi in qualunque negozio senza dover avere il Green pass.

6 E per banche, poste, uffici pubblici?

Anche in questo caso nessun documento verrà più chiesto.

7 Cosa cambia per cinema, teatri, discoteche, grandi eventi?

Per cinema, teatri e discoteche non cambia nulla: per accedere andrà esibito il Super Green pass (si ottiene solo dopo la vaccinazione o aver avuto il Covid da meno di sei mesi). Resta anche l’obbligo di usare mascherine Ffp2.

8 In quali altri posti sarà ancora obbligatoria la mascherina?

Le regole non cambiano fino al 1 maggio. Quindi mascherine obbligatorie al chiuso, e Ffp2 sui trasporti pubblici, nei cinema, teatri e per assistere a grandi eventi. E per contatti stretti con positivi.

9 Sui messi pubblici serve sempre il Green pass?

No. Se si usano i mezzi del trasporto pubblico locale (bus, metropolitane, tram, treni regionali) non sarà necessario mostrare il Green pass. Resta però l’obbligo di usare la mascherina Ffp2.

10 E sui mezzi a lunga percorrenza?

In questo caso, quindi per treni a lunga percorrenza, aerei, navi, traghetti e bus che si spostano tra due regioni, resta necessario il Green pass base fino al 1 maggio. Obbligo di mascherina Ffp2.

11 Quarantene e contatti con positivi. Cosa cambia?

Chi ha avuto un contatto stretto con una persona contagiata non dovrà più fare quarantena ma dovrà indossare per 10 giorni la mascherina Ffp2 quando si trova al chiuso o all’aperto se ci sono rischi di assembramento.

12 E se sono positivo?

Non cambia nulla. Isolamento di 7 giorni per chi è vaccinato, 10 per i no vax. Chi è sintomatico potrà fare il tampone non prima di tre giorni dalla fine delle manifestazioni del virus.

13 Scuola, chi deve fare lezione da casa?

Lezione in presenza fino a 4 studenti positivi in classe. I contagiati, invece, seguono le regole dei positivi, quindi l’isolamento, e per loro si può attivare la Dad. Queste norme valgono dall’asilo alle superiori. Nessuna distinzione nemmeno tra chi è vaccinato e chi non lo è. Dai 6 anni dopo un contatto con un positivo si dovrà portare la Ffp2 per 10 giorni.

14 In classe la mascherina resta ancora obbligatoria?

Sì, fino alla fine dell’anno scolastico.

15 I genitori devono ancora mostrare il Green pass per entrare a scuola?

No.

16 Gli over 50 devono avere ancora il Super Green pass per lavorare?

No, e la norma è già in vigore. Resta l’obbligo di vaccino fino al 15 giugno, ma possono entrare al lavoro con il Green Pass base, quindi anche con un tampone negativo. I lavoratori della scuola muniti solo di Green pass non potranno entrare in contatto con gli alunni, quindi se sono docenti dovranno svolgere altre mansioni.

17 Per piscine e palestre servono certificazioni?

Sì. Fino al 30 aprile bisognerà mostrare il Super Green pass. Lo stesso anche per docce e spogliatoi degli impianti sportivi.

18 E per la partita?

Allo stadio basterà il Green pass base, mentre al coperto serve il Super Green pass. Sugli spalti, all’aperto o al chiuso non fa differenza, mascherine Ffp2. La capienza torna al 100%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA