Due operai trovati morti in un container: avevano acceso il braciere per scaldarsi

Ultima ora La notizia arriva da Moltrasio dove questa mattina due uomini, quasi certamente stranieri ma non ancora identificati, sono stati trovati morti, probabilmente a causa del gas

Due operai trovati morti in un container: avevano acceso il braciere per scaldarsi

L’intervento dei vigili del fuoco e dei soccorritori è avvenuto questa mattina in un cantiere a Moltrasio, in via Ranzato, dove due operai sono stati trovati deceduti.

I due operai hanno passato la notte in un container da cantiere, prefabbricato ad uso ufficio, e per scaldarsi hanno acceso un braciere artigianale. Questa mattina, quando i colleghi non li hanno visti uscire, sono entrati a cercarli nel container, dove li hanno trovati ormai senza vita accanto al braciere ancora acceso. Si tratterebbe di due uomini egiziani, tra i venti e trent’anni, non ancora identificati con certezza, ma verosimilmente residenti in provincia di Milano.

Sarebbero probabilmente morti per esalazioni da monossido già ieri sera: secondo una prima ricostruzione infatti il decesso potrebbe risalire a diverse ore fa. Sul posto stanno arrivando in questo momento anche Ats e ispettorato del lavoro per ricostruire quali siano le ditte attive nel cantiere e compiere i vari accertamenti amministrativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA