Evaso, ferisce carabiniere  Patteggia un anno di carcere
L’uomo, evaso da un carcere campano, ha ferito un militare nella collutazione

Evaso, ferisce carabiniere

Patteggia un anno di carcere

L’uomo, 28 anni, aveva cercato di raggiungere la madre residente a Castelnuovo, quando è stato “incastrato”

Era stato arrestato nelle scorse settimane per evasione, porto abusivo di armi, minacce, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Gaetano Lombardi, 28 anni, nato in provincia di Napoli, alle spalle diversi precedenti penali, era così finito di nuovo in manette dopo aver lasciato la sua regione d’origine, dalla quale non avrebbe dovuto muoversi per scontare una pena per precedenti reati, lontano dalla sua famiglia, come disposto dalla Procura. Nei giorni seguenti, comparso in Tribunale a Lecco, il giudice Martina Beggio ne aveva convalidato il fermo, rinviando però a ieri l’udienza con il rito direttissimo per dare il tempo al difensore, avvocato Mauro Tosoni, di valutare un rito alternativo. In tarda mattinata il patteggiamento a un anno, dopo l’accordo raggiunto dalla difesa con la Procura.


© RIPRODUZIONE RISERVATA