Dottoressa di Como muore a 32 anni  Era in vacanza a Zurigo con un’amica
Alessia Cusimano ha fatto parte dello staff di Chirurgia generale all’ospedale di Menaggio

Dottoressa di Como muore a 32 anni

Era in vacanza a Zurigo con un’amica

Alessia Cusimano vittima di un malore, aveva lavorato a Menaggio

Si era trasferita in città quattro anni fa, dopo le nozze con un comasco

Se n’è andata improvvisamente, a soli 32 anni. Alessia Cusimano, medico già in forza al reparto di Chirurgia generale dell’ospedale di Menaggio, è stata trovata morta nei giorni scorsi a Zurigo, dove si trovava in vacanza con un’amica. La notizia si è diffusa solo nelle ultime ore.

Origini siciliane, si era trasferita a Como quattro anni fa, dopo le nozze con il comasco Fabio Lipira, 36 anni, direttore dell’omonima farmacia di Guanzate. Cresciuta fra Termini Imerese e Palermo, Alessia Cusimano aveva lavorato prima alla clinica luganese di Moncucco, poi era passata - nella primavera scorsa - all’azienda ospedaliera Sant’Anna con un contratto a tempo determinato nello staff della Chirurgia generale all’Erba-Renaldi di Menaggio. La famiglia risiede ancora in Sicilia (la madre è medico) e proprio nel Duomo di Termini Imerese si sono svolti i funerali di Alessia.

Il decesso sarebbe stato causato da un malore tanto improvviso quanto grave. La giovane dottoressa, come detto, si trovava a Zurigo ed è stata trovata morta al mattino, in camera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA