Divieto anti burqa  In Svizzera vince il “sì”
Stop al burqa in Svizzera

Divieto anti burqa

In Svizzera vince il “sì”

Il testo di modifica costituzionale promosso dalla destra conservatrice e combattuto dal governo, ha ottenuto il 51,2% dei consensi

Il referendum “Sì al divieto di dissimulare il proprio viso!, detto “anti burqa”, è stato approvato dalla maggioranza degli elettori svizzeri. Stando ai risultati definitivi, il testo di modifica costituzionale promosso dalla destra conservatrice e combattuto dal governo, ha ottenuto il 51,2% dei consensi degli elettori e l’adesione di 20 dei 26 cantoni, ha riferito l’agenzia di stampa Keystone-Ats.

Nel 2009, gli Svizzeri avevano approvato anche un’iniziativa contro la costruzione di minareti con il 57,5% di voti a favore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA