Coronavirus, morto il paziente  ricoverato al Sant’Anna  È la settima vittima in Italia

Coronavirus, morto il paziente

ricoverato al Sant’Anna

È la settima vittima in Italia

Peggiorate all’improvviso le condizioni dell’uomo trasportato sabato scorso dal Lodigiano a Como. Aveva patologie pregresse

È morto, questo pomeriggio, il paziente trasferito dal Lodigiano nel fine settimana all’ospedale Sant’Anna e risultato positivo al tampone sul Coronavirus. L’uomo, 62 anni, residente a Castiglione d’Adda, già dializzato, presentava una serie di importanti patologie croniche pregresse. Aveva contratto il Covid-19 ed era stato trasferito - con il trasporto “protetto” eseguito dal personale di Areu di Como - nell’ospedale di San Fermo nella notte tra venerdì e sabato.

Nella giornata di ieri le condizioni del paziente sono peggiorate tanto da costringere i sanitari del Sant’Anna a trasferirlo dal reparto di malattie infettive in terapia intensiva. Nel corso del pomeriggio il decesso.Si tratta della settima vittima italiana legata al Coronavirus.


© RIPRODUZIONE RISERVATA