Giovedì 02 Ottobre 2014

Che musica Manzoni,

al via il festival a Lecco

1La statua di Alessandro Manzoni
(Foto by Foto Menegazzo)

E’ stata presentata, a Villa Manzoni, l’edizione 2014 della manifestazione “Lecco città dei Promessi Sposi”. Dal 18 ottobre all’8 novembre, si avranno numerosi appuntamenti imperniati sul romanzo e sulla figura di Alessandro Manzoni.

Alla conferenza stampa erano presenti Michele Tavola, assessore alla cultura del Comune di Lecco, Giovanna Esposito, direttore del settore cultura, Mauro Rossetto direttore del Polo museale di Palazzo Belgiojoso e numerosi protagonisti dei vari eventi in programma. Michele Tavola ha, innanzitutto, spiegato il mutamento del nome della manifestazione, un tempo denominata “Lecco città del Manzoni”: “Il cambiamento nasce da una precisa sollecitazione dell’assessore al turismo Armando Volontè.

Si parte sabato 18 ottobre, alle ore 15, al Centro Civico di Germanedo proprio con “Promessi Sposi young”, ovvero il romanzo e i giovani. In questa sede vi sarà l’inaugurazione del workshop intitolato “Dal romanzo di Manzoni al linguaggio delle nuvole. Scrivere e disegnare fumetti nella città dei Promessi Sposi”. Seguiranno poi altri incontri e laboratori tra cui segnaliamo quello di martedì 21 ottobre, dalle 9.30 alle 11.30, a Villa Manzoni. Si tratta di un laboratorio didattico per le scuole secondarie (“Dal romanzo al fumetto”) a cura di Giuseppina Colombo, Stefano Motta e Veronica Pandiani, in collaborazione con Teka edizioni e Legambiente.

Il programma completo su La Provincia in edicola giovedì 3 ottobre

Lecco

© riproduzione riservata