Arriva a Lecco l’iPhone 6

Un cinese il primo cliente

Presentato stanotte nel negozio Tim di via Roma. Nero va di più

Apple: «Centinaia di richieste». Ma per ora niente code ai negozi

Arriva a Lecco l’iPhone 6 Un cinese il primo cliente
Pubblicità a caratteri cubitali davanti un negozio in centro a Lecco

A tutto si rinuncia ma non allo smartphone. Da oggi il nuovo iPhone 6 sarà nei negozi. Attenzione però nei primi giorni saranno avvantaggiati i clienti che già lo hanno prenotato, tanto che i vari punti vendita non sanno ancora quanti pezzi riceveranno. Consegne centellinate e mirate.

L’attesa è alle stelle, tanto che questa mattina il negozio Apple della Meridiana ha aperto con una mezz’ora di anticipo. Pochi in realtà e clienti, e generalmente allergici ai fotografi. “Per carità niente foto, mia moglie non lo sa”, dice un signore. In realtà gli iPhone arriveranno man mano nel corso della giornata e dei prossimi giorni, per cui i clienti si presenteranno alla spicciolata. Il primo che accetta di parlare è Jang Xuhai, un giovane cinese che vive a Lecco.

Un centinaio le prenotazioni che abbiamo raccolto finora - racconta Michele Papagni manager dello Juice, il punto Apple della Meridiana - non sappiamo quanti smartphone riceveremo. Avviseremo telefonicamente i clienti che hanno già prenotato lo smatphone così da evitare loro perdite di tempo». Ieri a mezzanotte il negozio Tim di via Roma, ha giocato d’anticipo, facendo la presentazione ufficiale.

«Abbiamo già parecchie prenotazioni - dice il titolare Massimo Galeazzi -. Vogliono quasi tutti quello nero con 64 giga. Nessuno vuole il 16 giga anche se costa di meno (il 32 giga non c’è più)».

Due modelli di iPhone di nuova generazione disponibili da oggi, l’iPhone 6 e l’iPhone 6 plus, nei colori argento, oro e grigio siderale, e nei tagli da 16, 64 e 128 gigabite. Tanta attesa e pochi pezzi come indica il cartello esposto alla Vodafone della Merdidiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA