Allarme incendio a Malgrate

Interrotta la Lecco-Bellagio

Colonne di fumo dalla storica “Casa Brambilla”sul lungolago davanti alla città

Tratto di strada chiuso per consentire l’intervento risolutore sulla copertura

Allarme incendio a Malgrate Interrotta la Lecco-Bellagio
La residenzain cui si è verificato l’incendio sabato pomeriggio sul lungolago di Malgrate

Ha suscitato allarme, sabato poco dopo le 16, l’incendio divampato sul lungolago, che ha avuto quale conseguenza anche la chiusura al traffico di un tratto della provinciale Lecco-Bellagio, per il tempo necessario ai soccorsi.

Ad andare in fiamme è stato il tetto di una villa di via Italia, nelle vicinanze dell’imbocco del ponte Kennedy: nota come “Casa Brambilla”, si tratta di un elegante edificio a tre piani il cui nome è tuttora legato alla proprietà originaria, che gestiva lo scalo ferroviario a Lecco in località Piccola.

Sono in corso di accertamento le cause dell’incendio, che ha comunque interessato soltanto una porzione del tetto dell’edificio, soprastante il piano nobile e il vasto terrazzo; quest’ultimo ha peraltro offerto un agevole punto di partenza per i vigili del fuoco, da raggiungere con la scala estensibile dell’autopompa e dove fare base per un più efficace intervento nella parte apicale della copertura.

Tutti i dettagli nel servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 27 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA