Soccorso alpino e Auser insieme  Negli spazi della “Casa Merlo”
La cosiddetta “Casa Merlo”

Soccorso alpino e Auser insieme

Negli spazi della “Casa Merlo”

Barzio, i locali sono di proprietà della Comunità montana

La palazzina si affaccia sulla “Sagra delle sagre”

Assegnati gli spazi di proprietà della Comunità montana al Soccorso alpino ed all’Auser.

La Stazione Valsassina-Valvarrone della XIX Delegazione lariana ha trovato sede all’interno di “Casa Merlo”, la palazzina che si affaccia all’area utilizzata per la “Sagra delle sagre”.

I volontari hanno ricevuto in locazione a titolo gratuito, uno spazio al piano terra da adibire a ricovero dei mezzi ed allo stoccaggio del materiale tecnico ed un locale al secondo piano che verrà utilizzato per le riunioni, le attività di formazione e come posto di comando avanzato in caso di emergenze.

All’Auser invece è stato concesso l’utilizzo di un box per il ricovero dei mezzi utilizzati per il servizio di trasporto sociale, di assistenza e consegna dei farmaci ai malati cronici ed acuti del progetto “PreSst Introbio”, dedicato alla popolazione in particolare anziana, disabile e persone socialmente fragili, oltre che per i ragazzi in età scolare seguiti da progetti specifici attivati dalle scuole o dai servizi comunali.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA