Pista da sci per i bimbi, Margno ci prova

Sul piatto un accordo lungo cinque mesi

Il Comune conta di affidare l’ex baby sciovia delle Betulle

Pista da sci per i bimbi, Margno ci prova Sul piatto un accordo lungo cinque mesi
L’obiettivo: mettere in funzione almeno gli impianti per i più piccoli

Per la stagione invernale 2021-22 l’amministrazione comunale di Margno intende affidare in concessione temporanea la gestione dell’area di 1.945 metri quadrati dell’ex sciovia baby del Pian delle Betulle per promuovere e valorizzare il territorio comunale, incrementando l’attrattività turistica.

Per questo ha aperto la manifestazione di interesse che ha scadenza il prossimo 15 dicembre, fissando la durata della concessione in cinque mesi, fino al prossimo 15 aprile.

La giunta guidata da Giuseppe Malugani ha stabilito un canone annuo di 500 euro al rialzo che dovrà essere versato entro il 31 dicembre.

Chi si aggiudicherà la concessione dovrà garantire la custodia e la gestione dei beni affidati per l’esercizio delle attività di promozione del territorio, connesse agli impianti sciistici presenti nella località, rispettando le normative regionali e comunali vigenti.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA