Pian delle Betulle gli impianti  cercano un gestore per 4 anni
Margno - Il Pian delle Betulle, un “paradiso della neve” a due passi da casa

Pian delle Betulle gli impianti

cercano un gestore per 4 anni

Margno, ad aprile scade l’affidamento alla Cuccher Ski

Contratto fino a giugno 2022, asta da 3mila euro all’anno

Ad aprile scade la concessione temporanea degli impianti del Pian delle Betulle, con le connesse pertinenze, oggi affidata alla società “Cuccher ski”.

Il Comune, che è proprietario degli impianti, ha predisposto il capitolato di gara che servirà alla Stazione unica appaltante della Provincia di Lecco per la procedura di gara ad evidenza pubblica.

«Nel mese di dicembre – dice il sindaco Giuseppe Malugani – l’affidamento temporaneo è stato fatto con una certa urgenza per assicurare, nel rispetto degli impegni presi con la Regione, l’apertura degli impianti per la stagione sciistica 2017-18. Già allora era prevista l’attivazione di un successivo provvedimento per un nuovo affidamento per un periodo di più anni».

Il periodo fissato per la concessione è di quattro anni, dall’1 giugno 2018 all’1 giugno 2022, ed il canone a base di gara è di 3mila euro all’anno più Iva al 22%, al rialzo.

Sul giornale in edicola, l’articolo completo e l’approfondimento sul “caso” Artavaggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA