Pagnona ora è un po’ meno isolata  Un guado per i pedoni e le ambulanze
Pagnona - Il by pass provvisorio sopra il Varroncello

Pagnona ora è un po’ meno isolata

Un guado per i pedoni e le ambulanze

Il passaggio sul Varroncello accessibile durante la chiusura della Sp 67

Il cantiere per il consolidamento del ponte sul torrente Varroncello è aperto e Pagnona è pronta ad affrontare i disagi legata ai lavori.

È stato infatti predisposto un guado pedonale che permette anche la soluzione dei problemi di un’eventuale emergenza.

Con un’apposita ordinanza è stato attivato il servizio di Protezione civile con lo scopo di gestire l’attraversamento del guado nell’alveo del torrente nel periodo della prima fase del cantiere che durerà fino al 30 luglio. Sono i giorni in cui la Sp 67 è chiusa dalle 8 alle 12 e dalle 13 alle 18 nei giorni feriali. Nei festivi, approfittando dello stop al cantiere, la Sp 67 è invece transitabile.

L’ordinanza quindi gestisce il transito pedonale sul guado nelle due fasce orarie solo con la presenza del personale della Protezione civile, degli incaricati del Comune o del personale di pubblica sicurezza munito del tesserino di riconoscimento.

Possono passare sul guado biciclette, e-bike, ciclomotori e motocicli a due ruote.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA