Oggi torna il Palio delle frazioni
Cortabbio campione uscente

Nel 2019 l’ultima edizione. Sei cavalieri e sei arcieri si sfidano per conquistare l’Anello d’oro

Oggi torna il Palio delle frazioni Cortabbio campione uscente
Gli sbandieratori e i musici della Torre qui tra le strade di Monza immortalati anche dal Tg1 della Rai

Primaluna

Era il 2019 e Cortabbio si aggiudicava il “Palio delle frazioni”, poi la pandemia e due anni di stop.

Quello di oggi, allora, è il giorno della ripartenza per la manifestazione in costume a carattere medievale che si svolgerà a Primaluna.

Alle 19 ci sarà la visita guidata al borgo medievale ed alla chiesa dei Santi Pietro e Paolo a cura dell’associazione “Amici della Torre” alla scoperta di “Primaluna: la culla dei Della Torre” con partenza dalla piazza della chiesa.

Terminata la messa delle 18.30, sul sagrato ci sarà lo spettacolo del Gruppo sbandieratori e musici della Torre di Primaluna con l’animazione medievale.

Al termine, alle 20.30, il corteo percorrerà le vie del centro per raggiungere l’oratorio “Giovanni XXIII” dove alle 21 ci sarà il Palio.

Sei cavalieri e sei arcieri, uno per frazione, si sfideranno per la conquista dell’“Anello d’oro”, simbolo della vittoria.

Saranno presenti il “Cantorium gruppo storico” di Cantù ed i volontari locali con i personaggi in costume d’epoca, l’associazione “Amici della Torre”, la pittrice Aeglos art painter (al secolo Antonella Astori), il gruppo “Donne della parrocchia” con la pesca di beneficenza in pizza e Merlino, un cucciolo di gufo.

Gli “Sbandieratori” sono reduci dalla quarantunesima rievocazione storica di Monza dello scorso 11 giugno, kermesse che si è svolta in occasione dei cento anni dell’autodromo cittadino.

Hanno accompagnato il corteo per le vie del centro storico, raccogliendo il plauso degli spettatori ed una vetrina importante con il servizio del Tg 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA