La neve fa felici gli sciatori low cost
Riapre la pista al Pian delle Betulle

Niente da fare al Cainallo, al Giumello si può praticare solo il fondo

La neve fa felici gli sciatori low cost Riapre la pista al Pian delle Betulle
Margno - Il Pian delle Betulle finalmente innevato

La neve “vera”, quella che cade dal cielo, è finalmente arrivata in Valsassina dopo oltre due mesi di attesa e di siccità. E subito ripartono le ciaspolate della Rete di imprese “Montagne del lago di Como” e insieme a esse riapre anche la pista bassa del Pian delle Betulle, a Margno.

Con una ventina di centimetri caduti, al Pian delle Betulle, domani e domenica, dalle 9 alle 16.30, sarà in funzione il tapis roulant sia per il bob che per gli sciatori principianti, al costo giornaliero di 10 euro, con l’obbligo del green pass e di indossare il casco.

A Giumello di Casargo invece sarà aperta solamente la pista di fondo, gestita dall’associazione Nordik Ski Valsassina. Niente discese, invece: troppo poca la neve caduta, dicono all’associazione “Alpe Giumello”, e troppo caldo per mantenerla senza avere un fondo sotto.

Nel tardo pomeriggio di ieri c’è stato il sopralluogo al Cainallo ed i volontari di “Esino 2000” hanno valutato che i 20 centimetri caduti non consentono l’apertura del tappeto, poiché si sono ridotti per il caldo.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA