Cri Premana, un 2018 d’oro  «Ora volontari anche di altri paesi»
L’esercitazione dello scorso maggio alle scuole elementari

Cri Premana, un 2018 d’oro

«Ora volontari anche di altri paesi»

L’obiettivo ora è di coinvolgere nei servizi attivi

anche le persone che abitano nei Comuni vicini

Chiuso l’impegnativo ed importante 2018, la Delegazione della Croce Rossa di Premana, pensa già al futuro, al nuovo corso per volontari che si svolgerà in autunno.

«Nell’ultimo – ricorda il delegato Sem Rusconi – si sono certificati una decina di nuovi volontari per l’emergenza del 118 ed il servizio di trasporto per i dializzati. Ringrazio gli istruttori ed in particolare Erika Ambrosioni, monitore Cri, e Rosaria Malugani, istruttore 118, che sono nostre volontarie».

Poi un appello: «Visto che al corso erano presenti solo premanesi - dice Rusconi - invito gli abitanti di Pagnona, Casargo, Margno e Crandola a prendere parte al prossimo che organizzeremo in autunno».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA