Cortenova, raffica di furti in aziende
In quella del sindaco bottino da 80mila euro

Cortenova Ladri in azione nella notte di giovedì Visitate quattro imprese in via Roma tra cui la Galperti «Hanno rubato il furgone nuovo e alcune placchette»

Cortenova, raffica di furti in aziende In quella del sindaco bottino da 80mila euro
Alla Galperti Virginio di via Roma di proprietà del sindaco il danno maggiore

Ancora furti ai danni delle aziende di Cortenova nella notte tra giovedì e venerdì, questa volta in via Roma con la visita a quattro attività poste lungo la strada, una dietro l’altra.

Le stime

Il bottino è ingente e supera i 100mila euro, secondo le prime stime.I ladri sono entrati alla Galperti Virginio via Roma 41, alla MG Torniture meccaniche in via Roma 41/A, alla BM di Busi Mario e figli in via Roma 41/B ed alle BG Officine Binda & Galperti in via Roma 43.

Proprio in quest’ultima di proprietà del sindaco Sergio Galperti si annota il valore più alto della refurtiva.

«Sono state rubate parte delle placchette per la tornitura in officina, perché altre erano sotto chiave e con l’antifurto per un valore di 30/35mila euro ed il furgone, un Daily Iveco nuovo, che aveva sei sette mesi, del valore di 35 mila euro. - racconta Galperti – Hanno scavalcato la recinzione e sono entrati dalla finestra di un ufficio, l’unica che non aveva antifurto perché interna. Hanno prelevato le chiavi del furgone e del deposito.

Alla scoperta del furto sono stati interessati la polizia locale ed i carabinieri per cercare di scoprire attraverso le immagini della videosorveglianza comunale e dell’azienda eventuali tracce per risalire ai ladri.

Da quanto è emerso anche alla MG Torniture meccaniche ed alla BM sono state prelevate attrezzature delle officine per un valore di circa 20mila euro in ciascuna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA