“Città dei Motori” Da Mandello alla Sicilia
in omaggio alla Guzzi

L’evento Una ventina di motociclisti oggi alla partenza scortati da due agenti della Polizia stradale in moto. Un percorso di 4105 chilometri per festeggiare i 100 anni

“Città dei Motori” Da Mandello alla Sicilia in omaggio alla Guzzi
Lecco Lago Mandello il gruppo dei motociclisti prima della partenza per il tour nelle Città dei Motori posano davanti ala statua di Carlo Guzzi
(Foto di Oscar Malugani)

Si sono ritrovati oggi a Mandello Città dei Motori per dare il via al tour motociclistico che percorrerà 4105 km su e giù per l’Italia per festeggiare i 100 anni del Moto velo club Lecco1922.

L’appuntamento che toccherà le Città italiane dei Motori vedrà 20 raider che in sella alle loro moto raggiungeranno il punto più a sud, a Nicolosi sede della Targa Florio, la storica gara automobilistica. In questo giro i motociclisti toccheranno Maranello sede Ferrari, Noale sede Aprilia, Pontedera sede Piaggio, Atessa Honda Italia e i circuiti di Nardò, Varano de Melegari oltre diversi musei come quello dedicato a Piero Taruffi e quello dedicato a Tazio Nuvolari. Un viaggio nella storia italiana dei motori dove le delegazioni che accoglieranno i motoraider riceveranno da essi con un incontro simbolico un cartello stradale con i chilometri che separano la località di accoglienza con Mandello del Lario.

Tutti i particolari su La Provincia di Lecco in edicola venerdì 22 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA