Centrale idroelettrica sul torrente Il Comune decide di non decidere
Il cantiere della seconda centrale idroelettrica in fase di costruzione

Centrale idroelettrica sul torrente
Il Comune decide di non decidere

Premana, lo sgravio dall’uso civico sui terreni è fumo negli occhi per gli alpigiani di Fraina

Mini-centrale idroelettrica sul torrente Fraina: la maggioranza consiliare ha deciso di non decidere sulla concessione dello sgravio dall’uso civico per i mappali interessati alla costruzione dell’impianto.

Il provvedimento è stato portato al consiglio comunale, ma la reazione degli alpigiani di Fraina, presenti in massa alla seduta, ha fatto cambiare idea agli amministratori che hanno preso tempo ancora, ritirandolo.

Il capogruppo di maggioranza Gabriele Codega ha letto la dichiarazione con la quale giustificava la decisione assunta all’ultimo momento.

Codega ha premesso che la maggioranza è «consapevole che l’ente deve procedere all’istruttoria» ed altrettanto è «consapevole la Provincia, che ha sollecitato per poter convocare una nuova conferenza dei servizi», sottolineando che «non abbiamo intenzione di sottrarci».

I particolari su “La Provincia di Lecco” in edicola giovedì 22 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA