Casargo, terze dosi: l’hub dai primi di novembre. Alta percentuale di vaccinati in Valle
Dai primi di novembre arriverà l’hub vaccinale a Casargo per gli over 80

Casargo, terze dosi: l’hub dai primi di novembre. Alta percentuale di vaccinati in Valle

Il sindaco: «Attendiamo il via libera dalla Regione. Grazie a medico e farmacista». Nella sala civica di via Roma i richiami per gli over 80 ai residenti e ai pazienti dei paesi vicini

La Valsassina degli opposti, con i Comuni di Parlasco, Premana e Morterone che hanno raggiunto il 100% della popolazione target vaccinata, ovvero i residenti sopra i 12 anni, e Pagnona che è al penultimo posto nella classifica provinciale con l’82,17%. Questo quanto emerge dai dati della Regione Lombardia.

E mentre c’è chi non ha ancora fatto la prima dose, oltre un centinaio di over 80 di Casargo e dintorni sta attendendo la terza dose di vaccino, che si farà nella sala civica di via Roma, manca solo la data. Dopo la sospensione arrivata la scorsa settimana il sindaco Antonio Pasquini è fiducioso.

«Gli over 80 che avevano prenotato la vaccinazione della dose “booster” nella sala civica di via Roma verranno chiamati ma stiamo attendendo il via libera da Regione così da poter mettere una data d’inizio in calendario e iniziare», dice il primo cittadino. La previsione è entro i primi dieci giorni di novembre.

L’articolo completo sull’edizione di mercoledì 27 ottobre de La Provincia di Lecco


© RIPRODUZIONE RISERVATA