Ballabio,  spazio per la mamma e il bimbo  Giochi e informazioni: tutto gratuito
Ambra Carissimo (a destra) è l’ideatrice dello “Spazio mamma e bimbo” che nascerà a giorni

Ballabio, spazio per la mamma e il bimbo

Giochi e informazioni: tutto gratuito

Il progetto di Ambra Carissimo dell’associazione “Custodi del femminino”in biblioteca

I genitori potranno incontrarsi e condividere esperienze, disponibili anche vari professionisti

”Spazio mamma bimbo” per dare un aiuto alle neo mamme di bimbe e bimbi dai zero ai tre anni di età sotto molteplici punti di vista. L’idea è di Ambra Carissimo, ballabiese, dell’associazione “Custodi del femminino”. Gli incontri inizieranno nel corso di questo mese: «A data ancora da definirsi, tutti i giovedì del 2019, dalle 9.30 alle 11.30, nella sede della biblioteca di Ballabio Superiore -, dice la Carissimo -. Questi appuntamenti sono aperti non solo ai neo mamme e papà, ma anche alle coppie che lo diventeranno. Preciso che è tutto gratis. Chi vorrà assistere non dovrà pagare niente. Per questo ringrazio l’amministrazione comunale di Ballabio che ci ha concesso gratuitamente la sala del dentro polifunzionale di Ballabio».

Un punto d’incontro

In cosa si traduce “Spazio mamma bimbo”? «Il nostro scopo - spiega Ambra Carissimo -, è quello di offrire alle mamme e i proprio bimbi un punto di incontro per dare la possibilità ai bimbi, dai zero ai tre anni, anni di giocare ed interagire tra loro sotto la supervisione dei propri genitori. Dare supporto per quanto riguarda l’allattamento e la gestione dei primi periodi con il bambino - ancora, continua la volontaria -, promuovere il maternage dolce: creare un gruppo di auto aiuto tra mamme. Poi indirizzare (quando necessario) a professionisti come il pediatra, psicologo, ostetrica, per dare possibilità di pesare il proprio bimbo e fare autovalutazione del peso (anche se ricordiamo che il peso non è l’unico indicatore di crescita) organizzare incontri informativi con professionisti, come il corso di disostruzione pediatrica, massaggio infantile, utilizzo supporti ergonomici, prevenzione tumore al seno, e altre patologie). Il tutto gratuito, senza scopo di lucro Per ulteriori informazioni, numero di telefono cellulare 334.5831849».

A breve il calendario

«Nei prossimi giorni - continua Ambra Carissimo -, diffonderemo il calendario degli appuntamenti di “Spazio mamma bimbo”. Autorevoli relatori, specialisti del settore, si sono offerti di spiegare a mamme e papà, o futuri mamme e papà, tutto quel che c’è sapere per fare crescere i loro piccoli. Un supporto non solo ai bambini, ma anche ai loro genitori».Decolla così a Ballabio il progetto “Spazio mamma bimbo” al centro polifunzionale “Carl’Antonio Invernizzi” di piazza San Papa Giovanni XXIII, nella frazione superiore del paese.

Un servizio in più, gratis, offerto non solo a tutti i papà e mamme di Ballabio, ma anche a tutti quelli degli altri paesi che vorranno partecipare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA