Ballabio, corto circuito in appartamento  Famiglia intossicata
Intervento questa sera dei vigili del fuoco

Ballabio, corto circuito in appartamento

Famiglia intossicata

Un guasto all’impianto elettrico in via Aurelio Saffi ha riempito l’abitazione di fumo, i tre componenti accompagnati in ospedale per accertamenti

Paura questa a Ballabio per una famiglia che è rimasta intossicata dal fumo in un appartamento in paese.

Le tre persone hanno accusato i primi sintomi di intossicamento a causa di un guasto all’impianto elettrico che si è verificato nell’abitazione.

La famiglia che risiede in via Aurelio Saffi si è accorta fortunatamente del guasto e ha chiamato i soccorsi. Subito sono intervenuti i vigili del fuoco di Lecco che hanno provveduto a risolvere il corto circuito e a liberare l’abitazione dal fumo che ormai si era propagato nelle varie stanze.

I tre componenti però, seppur non in gravi condizioni, sono stati accompagnati per precauzione al pronto soccorso per accertamenti. Durante la serata infatti, prima di dare l’allarme avevano fatto in tempo a inalare una discreta quantità di esalazioni nocive.


© RIPRODUZIONE RISERVATA